Amazing HTML5 Audio Player, powered by http://amazingaudioplayer.com

View Table: TAB03 AUTO MOTORI  

Back to List 

ID 1
IMMAGINE
TITOLO Ferrari 288 GTO
CORPO DEL MESSAGGIO Lo sviluppo della GTO, Anni'80, anche conosciuta con la sigla non ufficiale 288 (2.8 litri, 8 cilindri), non venne avviato, come solitamente la somiglianza stilistica della vettura potrebbe far immaginare, partendo dalla meccanica della 308 GTB per partecipare alle gare del Gruppo B. Vi era in comune il solo frazionamento del motore.[2] A far pensare ad una derivazione dalla 308 GTB della 288 GTO, presentata al salone dell'automobile di Ginevra, contribuiva anche la linea di Pininfarina. Esteticamente la nuova sportiva di Maranello appariva come una 308 GTB dalla indole ed estetica pi estrema, essendo un'ulteriore esasperazione di quanto proposto a livello stilistico con lo studio 308 GTB Speciale, conosciuta anche come Millechiodi: i parafanghi sono allargati per ospitare pneumatici da 225/55VR16 davanti e 265/50VR16 dietro, lo spoiler posteriore maggiorato, le feritoie laterali ricordano quelle della 250 GTO, sotto la calandra un generoso spoiler ospitava i gruppi ottici e la carrozzeria completamente nuova era in kevlar. Il motore V8, la cui cilindrata era stata ridotta a 2855 cm (e dal quale deriv il motore delle sport-prototipo Lancia LC2), veniva sovralimentato da
NOTE PIE PAGINA

 

 ©2012 e.World Technology Ltd. All rights reserved.